Corso su Etica professionale (BE)

Fa riferimento alle principali strategie da adottare per avere un approccio efficace a lavoro, permettere di avere comportamenti che siano in sintonia con l’ottica e strategia di un’azienda.

...

Corso sull'apprendimento permanente a lavoro (LHL)

Fa riferimento all’analisi dei bisogni, a come migliorare la gestione della formazione in un’azienda, come favorire il pensiero creativo e la risoluzione dei problemi...

Corso di formazione digitale organizzativa (PDL)

Il corso sarà incentrato sull'uso di software e hardware elettronici per scopi professionali. Il curriculum indicherà i vari usi dei dispositivi più comuni in questo momento, lo smartphone e il laptop in un ambiente aziendale, nonché l’uso del cloud e strumenti collaborativi per le aziende....

Una guida metodologica per i formatori (TK)

Il materiale include strumenti e tecniche per facilitare l’utilizzo e l’accesso agli strumenti presentati nelle tre precedenti aree. Include un documento con linee guida per migliorare gli approcci pedagogici dei formatori professionali, i docenti, i tutor e i coach relativi alle tre aree definite dal lavoro di Rural+.

Cos'è Rural+

Nel mercato di oggi, gli imprenditori richiedono sempre più importanti sforzi di standard ai propri impiegati, dovuto ciò a trend più ampi del mercato del lavoro. Considerando questi fatti, come si può rendere più dinamico l’apprendimento per la formazione professionale? 

Obiettivi

Il nostro progetto propone una soluzione per migliorare la preparazione di chi è inserito in corsi di formazione professionale rispetto alle tre macro-competenze (logica, di apprendimento, relazionali) in modo da divenire più resilienti rispetto all’occupabilità e il proprio percorso professionale. 

Il profilo dei partecipanti

Formatori professionali, istruttori e mentori che lavorano nei centri di formazione professionale in modo da migliorare il proprio approccio metodologico rispetto alle tre competenze trasversali, ovvero: digitalizzazione, apprendimento permanente ed etica d’impresa. I centri di formazione professionale potranno così comprendere come integrare tali competenze trasversali nei curricula e come poterle applicare su più fronti.

PARTNER DI PROGETTO